Passo dopo passo

Ho trovato una frase sul sito: http://www.walkingprogram.net/ che rispecchia assolutamente il mio pensiero e coincide con quanto io pratico da ormai circa 4 anni.

 

Soprattutto, non perdere la voglia di camminare: io, camminando ogni giorno, raggiungo uno stato di benessere e mi lascio alle spalle ogni malanno; i pensieri migliori li ho avuti mentre camminavo, e non conosco pensiero così gravoso da non poter essere lasciato alle spalle con una camminata […] perciò basta continuare a camminare, e andrà tutto bene.

(Soren Kierkegaard: Lettere a Jette)

 

Non sono riuscita ad essere costante in questi quattro anni e ci sono stati periodi in cui ho avuto bisogno di riposo.

Tuttavia, da quando ho iniziato a camminare, circa quattro anni fa, il benessere fisico e psichico che ne ho guadagnato è stato davvero incalcolabile.

Per non parlare poi del fatto che l’ora e mezza di cammino per me è un momento all’interno di me stessa o addirittura “il mio momento di vuoto”. Lo uso per ascoltare la mia musica preferita, per inventare storie, per trovare trame, per riguardare il mio passato e per ripensare al mio vissuto. In ogni caso è comunque il mio sfogo. Tutte le ansie e le difficoltà di ogni giorno le disintegro, pestandole con i piedi.

Quindi, indipendentemente dalla forma fisica, dall’ansia di perfezione, dal desiderio di migliorarsi, camminare fa “stare bene” e soprattutto costa poco.

 

Chi non ha ancora iniziato, dovrebbe almeno provarci.

Cominciate un poco alla volta, senza stafare. Ma provateci.

Camminare è bello e fa bene.

 

Se puoi vorrete provare a camminare in riva al mare a fine inverno inizio primavera, vi garantisco che sarebbe una esperienza da non perdere.

 

2 Comments

  1. E’ vero, carissima Roberta! Io lo faccio da circa 4 settimane ed è davvero come dici!
    Prima non ci credevo e ora invece non vedo l’ora di andar fuori.
    Ti abbraccio e aspetto il tuo racconto.

  2. Quando inizi non ne puoi fare a meno! E’ come il bisogno di respirare o come la necessità di riposare.
     
    Io vado oggi all’una. Non vedo l’ora!
     

Se quello che hai letto ti è piaciuto (oppure no) fammi conoscere la tua opinione. E torna a trovarmi ancora!

© 2017 Roberta Marcaccio

Theme by Anders NorenUp ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: