Calma, pace, quiete, non chiedo altro.

Il frastuono che ho dentro ha il peso dei pensieri e dei ricordi;

delle parole non dette e di quelle pronunciate.

Ha il sorriso di occhi neri come il fondo di un pozzo,

ha il profilo di una montagna scolpita nel cuore,

ha il colore del cuoio e il profumo del mare.

Lacrime, di dolore, solo di dolore, per la paura, per la voglia di averti,

per il desiderio di un bacio, per il battito del cuore che lascia senza respiro.

Sei passato e in un attimo hai sconvolto tutto,

hai lasciato dentro di me tutto l’amore di cui avevo bisogno.

E in punta dei piedi te ne sei andato…